Azienda

vini

Cantina

Vigneti

sperimentazione

Il ruchè

Territorio

|

IT

EN

Passione

Il desiderio di eccellere

Per Emanuela Novello e il marito Giovanni, che tra Montemagno e Grana hanno dato vita all’azienda vitivinicola Prediomagno, il Basso Monferrato, con le sue colline dolci e la radicata cultura enogastronomica, rappresenta da più di trent’anni un luogo d’elezione.
AZIENDA

Preservare

Nulla è andato perduto

Della grande Villa, una casa nobiliare per molto tempo lasciata in abbandono, nulla è andato perduto. Con il restauro conservativo dell’antica struttura l’intima essenza del luogo e i suoi segreti più nascosti sono stati preservati.
CANTINA

Genius loci

Dialogare con la terra

Il carattere del Monferrato è forte, determinato, deciso, ma anche schivo e riservato. Dove la natura è ancora dominante sono spesso i luoghi a scegliere le persone.
VIGNETI

Rinnovare

Enologia progredita

ll proposito di Giovanni condiviso con l’enologo Riccardo Cotarella è che la purezza dei vitigni si ritrovi intatta nel calice, che la fedeltà al terroir si articoli in uno stile enologico originale.
SPERIMENTAZIONE

Il Ruchè

Una nuova visione

Il Ruchè è prodotto tra le colline del Basso Monferrato Astigiano, in un’area limitata a soli sette Comuni. Un vino tra i più rari del Monferrato, ma anche misterioso.
LEGGI DI PIÙ

Raccontare

Il segreto dei luoghi

Montemagno e Grana sono i due antichi borghi su cui gravita Prediomagno. Siamo nel Basso Monferrato Astigiano, tra due siti Unesco: il Santuario del Sacro Monte di Crea, luogo di culto che richiama migliaia di visitatori ogni anno, e gli «infernot», le antiche cantine sotterranee scavate nella Pietra da Cantoni.
TERRITORIO

I vini

Vorremmo che un calice di vino Prediomagno rappresentasse l’inizio di un viaggio, che chiunque lo sorseggiasse potesse essere condotto nel cammino fra le vigne, per ascoltarne i profumi, viverci e sentirsene parte, come è accaduto a noi.”
Emanuela Novello

Ruchè

di Castagnole Monferrato

Rosso rubino… vino fermo… avvolgente… persistente

Guarda il calor del sole che si fa vino, giunto a l’omor che dalla vite cola

Dante Alighieri

Robiross

Rubino brillante… vino fermo… sentori di ciliegia e di mora… tannini morbidi

I veri intenditori non bevono vino: degustano i segreti

Salvator Dalì

Piemonte D.O.C.

Chardonnay

Riflessi di frutta gialla e fiori… vino fermo… note minerali

Il vino è condensato di un territorio, di una cultura, di uno stile di vita

Ernest Hemingway

Neonà

Colore rosato tenue… vino fermo… ricorda i petali del fior di pesco o di una rosa rosa

Un buon vino è come un buon film: dura un istante e ti lascia in bocca un sapore di gloria; è nuovo ad ogni sorso e, come avviene con i film, nasce e rinasce in ogni assaggiatore.

Federico Fellini

I frutti proibiti

Brut Rosé

Metodo Martinotti

Rosa tenue… grande vivacità… gusto fruttato e note agrumate

Tu m’hai rinfrescato l’anima che bruciava d’amore

Saffo

Brut Rosé

Metodo Classico

Riflessi rosa di pesca… finezza delle bollicine… perlage fine e persistente

Il vino è un composto di umore e di luce

Galileo Galilei